Carolea, Dolce di Rossano ed Ottobratica, le filiere Unaprol di Calabria Martedì e Mercoledì ad EXPO

Venerdì 24 Luglio 2015 11:39
Stampa PDF
invito Expo 28-29Luglio CalabriaSarà il profumo della Dolce di Rossano, la fragranza della Carolea ed il sapore deciso dell’Ottobratica, le tre varietà più diffuse dell’olivicoltura calabrese a caratterizzare la presentazione delle filiere olivicole tracciate Unaprol della Regione Calabria. L’iniziativa del Consorzio Olivicolo Italiano prosegue con il suo percorso di profili sensoriali, martedì 28 e mercoledì 29 luglio, nell’area attrezzata da Unaprol con la collaborazione di AgriExpo all’ingresso Sud del Cardo ad Expo 2015.
La Calabria, seconda regione produttrice di olio di oliva in Italia sfodera la sua migliore produzione olivicola della campagna 2014/2015 lanciando un ponte con i consumatori italiani ed esteri. A presentare la migliore offerta di oli extra vergine made in Calabria Gianluigi Hyerace, dirigente di Unaprol, e Francesco Cosentini, direttore regionale della Coldiretti. L’extra vergine di Calabria sarà il protagonista di due eventi convegno ad Expo e sarà abbinato ai piatti tipici della tradizione culinaria della regione.






iPhoto-iconEXPO 2015
PHOTO GALLERY
Siete qui:   HomeEXPO 2015UNAPROL-EXPO 2015Carolea, Dolce di Rossano ed Ottobratica, le filiere Unaprol di Calabria Martedì e Mercoledì ad EXPO