Genius Olei: proposta di legge per il futuro dell'olio italiano

Stampa PDF
Il futuro dell'olivicoltura italiaulivona è indissolubilmente legato al tema della qualità. Nel 2011 Coldiretti, Fondazione Symbola e Unaprol hanno dato vita a geniusolei, un'iniziativa finalizzata a co­struire un'alleanza tra consumatori e produttori per difendere l'eccellenza del nostro patrimonio olivicolo nazionale e lanciare la sfida della qualità nel settore. Da qui l'idea di avanzare una proposta di legge di iniziativa popolare "Norme per la qualità e la trasparenza della filiera degli oli di oliva vergini", finalizzata a favorire la crescita delle produzioni di qualità nel settore oli­vicolo e a contrastare pratiche commerciali scorrette nell’am­bito della filiera degli oli di oliva vergine. Un sistema di norme pensate a tutela dei consumatori e della reale concorrenza tra le imprese, in grado di preservare l'autenticità del prodotto, la veridicità della provenienza territoriale e la trasparenza del­le informazioni, sia in etichetta che nell'ambito delle pratiche commerciali. Di questi argomenti si parlerà il prossimo 21 marzo a Roma presso la sala delle statue di Palazzo Rospigliosi.
pdfInvito Genius Olei
pdfMade in Italy nel piatto più olio straniero che italiano è allarme
pdfMade in Italy arriva legge salva olio maxietichette e test verità







Siete qui:   HomeNotizieGenius Olei: proposta di legge per il futuro dell'olio italiano