Mercato all’origine – Trend settimanale

Stampa PDF

E’ disponibile la news di mercato relativa al monitoraggio dei prezzi all’origine della settimana dal 9 al 15 gennaio 2012E’ disponibile la news di mercato relativa al monitoraggio dei prezzi all’origine della settimana dal 9 al 15 gennaio 2012.

La seconda settimana di gennaio inizia mostrando, per le piazze pugliesi, una lieve ripresa del mercato dell’olio extravergine, rispetto alla precedente, dovuta ad una lieve vivacità degli scambi. In Calabria il mercato non subisce alcuna variazione, rispetto alla settimana scorsa. In entrambe le regioni, le operazioni di raccolta e molitura delle olive si avviano verso il termine. Buona la qualità dell’olio prodotto.
Lievi variazioni per le quotazioni dell’olio vergine, in particolare nelle piazze di Foggia, che perde 4 centesimi rispetto alla settimana precedente, mentre Bari ne guadagna 5.
Stabili i listini dell’olio lampante, tranne quelli nella piazza di Reggio Calabria che guadagna 5 centesimi, rispetto a sette giorni fa.
Le variazioni tendenziali, ovvero i confronti con lo stesso periodo dell’anno precedente, si mostrano negative per i tre segmenti del mercato all’origine, infatti per l’extra la flessione va dal 20 al 24%, per la Puglia, e dall’8 al 13% per la Calabria, mentre per il vergine le variazioni vanno dal 10 al 15% per la Puglia e dal 12 al 16% per la Calabria.

Leggi la news







Siete qui:   HomeNotizieMercato all’origine – Trend settimanale