OLIVE  UP site

A Itri va in scena qualità e professionalità dei frantoi del Lazio

Stampa PDF
visual notizia ItriUn seminario tecnico sul tema “quando la qualità tecnologica dei frantoi e la professionalità dei mastri oleari sono determinanti!” si svolgerà a Itri
L’incontro si terrà  Sabato 20 Settembre 2014, ore 10,30/18,00. E’ dedicato alle buone prassi per la produzione di olio extravergine di oliva da cultivar itrana. L'evento è organizzato dalla Provincia di Latina, in collaborazione con il Capol e la partecipazione dell’Aspol, Biocampus e Lilt sezione di Latina.
Nel corso dell’incontro, che prevede la partecipazione di relatori esperti del settore.   Sarà trattato, in particolare  il tema riguardante la qualità tecnologica dei frantoi e la professionalità dei mastri oleari. E' prevista la partecipazione di:  Maurizio Servili, Professore Ordinario di Scienze e Tecnologie Alimentari e Ambientali dell’Università di Perugia; Giulio Scatolini, Capo panel Unaprol e Capol; rappresentanti delle Aziende produttrici di impianti di trasformazione delle Società  Alfa Laval, Amenduni,  Soc. Barracane e Pieralisi.
Si tratta di un’occasione di confronto ed arricchimento per gli operatori del territorio che investono sul miglioramento del prodotto finale, la cui qualità è fortemente influenzata dalla tecnologia di trasformazione.  I risultati dell’analisi dei dati aggregati - 1.800 analisi organolettiche  e chimiche - acquisiti nel corso delle nove edizioni del concorso rovinciale l'Olio delle Colline, insieme a numerosi studi presenti in letteratura, confermano che il processo  di trasformazione incide per circa il 60% sulla qualità del prodotto.







Banner Agri corporate finance2
Siete qui:   HomeNotizieA Itri va in scena qualità e professionalità dei frantoi del Lazio