Stampa PDF
UNAPROL


La più grande realtà dell’associazionismo olivicolo

UNAPROL, Consorzio Olivicolo Italiano, è un’associazione del settore olivicolo a livello nazionale e comunitario. Rappresenta gli interessi di 160 mila imprese associate in Italia articolate in organizzazioni economiche territoriali con 258 mila ettari in produzione di qualità e 10 mila aziende in tracciabilità. È impegnata da sempre nel sostegno delle produzioni olivicole con molteplici attività di tracciabilità di filiera, miglioramento della qualità, miglioramento dell’ambiente, eventi di promozione, informazione ed educazione, analisi di mercato e supporto alla commercializzazione.


Le attività principali dell'UNAPROL sono:

  • l'individuazione di tecniche produttive razionali e rispettose dell'ambiente
  • il miglioramento qualitativo e quantitativo del prodotto
  • la concentrazione e lo stoccaggio dell'offerta
  • la commercializzazione in ambito nazionale ed internazionale
  • l'assistenza e il coordinamento delle attività delle organizzazioni consorziate
  • la valorizzazione e la promozione della qualità e del consumo attraverso l'adozione di sistemi di rintracciabilità e di certificazione del prodotto
  • la realizzazione di progetti e programmi operativi di livello nazionale ed internazionale


In tali ambiti di attività, l'UNAPROL mantiene rapporti a livello comunitario con:

  • i servizi della Commissione Europea
  • il Parlamento Europeo
  • il Consiglio dei Ministri dell'Unione Europea
  • la rappresentanza del COPA - Comitato delle Organizzazioni Professionali Agricole dell'Unione Europea
  • la rappresentanza della COGECA - Confederazione Generale delle Cooperative Agricole dell'Unione Europea


A livello nazionale con:

  • l Parlamento Italiano
  • le Commissioni parlamentari della Camera dei Deputati e del Senato
  • il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali
  • il Ministero degli Affari Esteri per le azioni coordinate con il Ministero delle Attività Produttive
  • l'ICE - Istituto per il Commercio con l'Estero
  • le Regioni , le Province ed i Comuni



A livello intergovernativo:

  • l'UNAPROL partecipa a Bruxelles alle riunioni del Comitato Consultivo Materie Grasse presso la UE, al Copa Cogeca ed è membro osservatore del Consiglio Oleicolo internazionale di Madrid (COI), organismo costituito sotto l'egida delle Nazioni Unite che ha come principale finalità l'organizzazione delle politiche di sviluppo dell'olivicoltura mondiale



Presidente: David Granieri
Vice Presidente: Enrico Leccisi
Direttore Generale: Pietro Sandali

CONSIGLIO

Abruzzo: Luciano Di Massimo
Basilicata: Piergiorgio Quarto
Calabria: Gianluigi Hyerace
Campania: Angelo Petolicchio
Emilia Romagna: Filippo Tramonti
Lazio: David Granieri
Liguria: Alessandro Vignolo
Lombardia: Nadia Turelli
Marche: Pierluca Federici
Puglia: Carlo Barnaba
Puglia: Pantaleo Piccinno
Puglia: Pietro Salcuni
Puglia: Acquaviva Giovanni
Puglia: Di Pierdomenico Marco
Sardegna: Michele Caboni
Sicilia: Piccolo Giuseppe
Toscana: Massimo Felice Neri
Umbria: Giulio Mannelli
Veneto: Daniele Salvagno
TECNICO: Gianluca Lelli


ORGANO DI CONTROLLO
Presidente Dott. Antonio Cepparulo iscritto al Registro dei Revisori Legali n° 70736
Sindaco effettivo Dott. Vincenzo Mampieri iscritto al Registro dei Revisori Legali n° 34321
Sindaco effettivo Dott. Fabio Porfiri iscritto al Registro dei Revisori Legali n° 47085

ORGANISMO DI VIGILANZA
Presidente Avv. Ettore Maria Rosato
Avv. Maria Di Martino
Dott.ssa Laura Bua







Siete qui:   HomePresentazione