Concorso Internazionale “Mario Solinas”: è di Verona il miglior olio extra vergine di oliva categoria “ripe fruitiness”

Martedì 28 Novembre 2017 00:00
Stampa PDF
prewIl miglior extra vergine, nella categoria “ripe fruitiness” al mondo si chiama Trefort ed è stato prodotto dalla Boutique Olive Farm dell’imprenditore Paolo Bonomelli di Torri del Benaco (VR), socio Aipo - Unaprol. A decretare il prestigioso riconoscimento, per il secondo anno consecutivo, il panel di assaggio del XVII concorso internazionale “Mario Solinas” assegnato a Madrid, presso la sede del Consiglio Oleicolo Internazionale. Dopo la cerimonia di consegna del premio tenutasi il 23 u.s. in occasione della celebrazione della giornata mondiale dell'olio di oliva indetta dal COI, Paolo Bonomelli è stato ricevuto dall’ambasciatore d’Italia presso il Regno di Spagna, Stefano Sannino (nella foto), che si è complimentato con l’imprenditore veronese per i traguardi raggiunti e per il prestigio portato al Paese con l’aggiudicazione di questo nuovo primato sulla qualità degli oli extra vergine di oliva. Il premio assegnato al Dott. Bonomelli si aggiunge  al programma di promozione dei prodotti della cucina italiana nel mondo, promosso dalla Farnesina, che sta riscuotendo successo di pubblico e di critica in tutta la Spagna.





Siete qui:   HomeStampaComunicati StampaConcorso Internazionale “Mario Solinas”: è di Verona il miglior olio extra vergine di oliva categoria “ripe fruitiness”