DAGLI USA CONFERMA IMPORTANTE: OLIO EVO ELISIR DI LUNGA VITA

Sabato 24 Novembre 2018 20:58
Stampa PDF
cucchiaioLa Food and Drugs Administration (Fda) statunitense ha invitato a indicare sulle confezioni degli oli contenenti almeno il 70% di acido oleico che il loro consumo porta benefici cardiovascolari, in quanto sostituisce il grasso saturo dannoso per il cuore. La notizia è stata diffusa oggi dalla Coldiretti, in occasione della Giornata della Riscossa degli oli italiani, a pochi giorni dal termine di una campagna olearia straordinariamente negativa, con una produzione dimezzata e ai minimi storici a causa delle gelate e del maltempo che hanno compromesso circa 25 milioni di ulivi.
“E’ un riconoscimento importante per l’olio di oliva italiano che ha percentuali di acido oleico ben superiori al livello indicato dall’Fda – spiega David Granieri, presidente Unaprol - Il nostro è un prodotto unico per qualità, biodiversità e sicurezza che purtroppo deve combattere non solo contro contraffazioni e speculazioni, ma anche contro gli attacchi di Paesi che adottano politiche fiscali punitive o sistemi di etichettatura a semaforo fuorvianti e penalizzanti per i consumatori. La notizia che l’olio EVO sia stato promosso dall’agenzia per la salute alimentare degli USA a “farmaco” per prevenire l’infarto e altre malattie del cuore, arriva a pochi giorni di distanza da uno studio dell'Airc, che dimostra gli effetti benefici che derivano da un consumo quotidiano di olio EVO in riferimento alla prevenzione dei tumori intestinali. Spero che i risultati della scienza siano tenuti in maggiore considerazione rispetto ai desiderata delle multinazionali”.





Siete qui:   HomeStampaComunicati StampaDAGLI USA CONFERMA IMPORTANTE: OLIO EVO ELISIR DI LUNGA VITA